#novelle 2.5: The Black Shadow, Despair PT1

Daken from Vault 101

Il piano era apparentemente semplice,necessitavo solo di recuperare abbastanza benzina,o una qualunque altra sostanza infiammabile e avrei dato il via allo spettacolo,ma come sempre avevo sottovalutato la complessità dell’operazione…

Prima di tutto era ormai inverno(anche se non saprei dire esattamente che data o persino mese fosse,il tempo,dopo qualche settimana passata in completo isolamento nel mio attico,non aveva più senso)e le giornate si facevano sempre più brevi,avevo solo poche ore di luce per cercare provviste e materiali prima della ricomparsa di quelle cose nelle strade,inoltre,da quando l’incendio aveva devastato all’incirca mezzo quartiere era diventato praticamente impossibile trovare qualcosa di utilizzabile nelle vicinanze del palazzo che mi faceva da base,e spingermi lontano,con così poco tempo a disposizione,era praticamente un suicidio.

Ero ormai sul punto di decidere di abbandonare i miei propositi e cercare un piano alternativo quando il destino rimescolò le carte,da tempo sospettavo di non essere l’unico sopravvissuto alle “ombre” in…

View original post 410 altre parole

#novelle 2.4: The Black Shadow, The Shadow and The Flame

Dopo un’eternità, Manifesto Web torna a funzionare, sperando di recuperare il tempo perso, e incominciando da una delle serie a puntante, the Black Shadow, qui nel suo quinto episodio.
Buona lettura

Daken from Vault 101

Sapete quando dicono “non ci credo finché non lo vedo in TV?”,bhè io vivevo in uno stato simile in quei tempi,sapevo dell’invasione di quelle…di quelle cose,qualunque cosa siano…mai la parola “aliene” è stata meglio impiegata,la geometria delle loro forme,il modo spezzato e contorto in cui si muovono…niente di umano può avere un’aspetto simile…comunque,fino al giorno in cui vidi la distruzione della capitale avevo sempre pensato che in fin dei conti l’umanità avrebbe superato anche questa crisi,come aveva sempre fatto,non era fuggito in campagna come buona parte dei miei concittadini,per paura che le “cose”continuassero ad avanzare con la stessa tattica di conquistare i grandi centri abitati per poi espandersi lentamente verso le periferie,ero convinto che non sarebbero mai arrivate fin qui.

Ero convinto che qualcuno le avrebbe fermate,in qualche modo.

Mi sbagliavo.

Quando le cose comparvero nel quartiere era ormai troppo tardi,durante la notte sciamavano dovunque,requisivano ogni possibile risorsa da ogni…

View original post 771 altre parole

The Black Shadow: novelle #2.4

Quarto capitolo del romanzo a episodi di cui Manifesto Web è grande fan!

Daken from Vault 101

Rientrai nell’appartamento e rimasi sconvolto da quello che vi trovai.
La persona con cui dovevo parlare,o meglio con cui la mia mente malata mi diceva che dovevo parlare,non era più lì,anzi,non c’era più nessuno…ma era comparsa,proprio nel centro della stanza,una TV,perfettamente funzionante,accesa sul canale delle previsioni meteo.
Ora,la cosa potrebbe non sembrare cosi stana,dissi a me stesso,cercando di aggrapparmi all’ultimo brandello di sanità mentale che mi era rimasto,se non fosse che il palazzo era rimasto senza corrente elettrica per anni (o forse mesi?,magari erano passati solo giorni,non avevo più un’orologio da molto,molto tempo e avevo perso il conto delle notti trascorse)e in più ero piuttosto sicuro che non ci fossero più stazioni TV in grado di trasmettere,la fuori…la cosa non aveva senso.
Le previsioni,neanche a dirlo davano pioggia,senza sosta,tutta la settimana…se tutto questo era frutto della mia fantasia,come in effetti credevo,doveva essere una fantasia assolutamente misera.
All’improvviso lo schermo si…

View original post 594 altre parole