L’inizio delle lettere e dell’editoria in Italia: Contesto storico #16

 “Illustri antichi storici magnificarono gli incominciamenti di Atene, di Roma; e nessun grande scrittore che io mi sappia, gl’incominciamenti della città di Venezia. Lo spettacolo di Venezia nascente assai più mirabile di quello delle città greca e latina meritava l’attenzione de’ sovrani intelletti. mentre tutta Italia era innondata dal diluvio de’ barbari, pochi vulghi campati al naufragio de’ mali andarono a cercare un banco di arena nelle lagune dell’Adriatico [e successivamente vi si rifugiarono anche da Costantinopoli, n.d.r]. Fieri pe’ sublimi veraci sensi di libertà ed indipendenza, ordinaronsi santamente in democrazia. Poveri onde incorrotti: indurati alla fatica, e perciò nemici de’ piaceri: sensitivi, quindi storditi ad ogni pungolo di stomachevol riflessione, godettero di un governo, degno de’ celesti [Aldo Manuzio ringrazia, n.d.r.].”

Parole di Francesco Lomonaco, nelle “Vite de’ famosi capitani d’Italia”, pubblicate per la prima volta a Milano tra il 1804 e 1805, 

perché effettivamente Venezia ha permesso, sopratutto alla caduta dell’impero Bizantino, di accogliere innumerevoli intellettuali in Italia, che quindi in piena rinascita culturale è stata in grado di fondare le basi per lo sviluppo editoriale ed intellettuale del XV-XVI secolo, portando alla luce colossi storici come Fabriano, o appunto editori come Aldo Manuzio che in una quindicina d’anni è riuscito a pubblicare 150 opere, tra cui i primi tascabili per studenti e creare il corsivo italico nella stampa. (Bruno Blaselle, Il libro: dal Papiro a Gutenberg, Electa/Gallimard)

Anche in questo caso non si tratta di nostalgia o eccesso di nazionalismo, è semplicemente il portatore di un bene culturale che sta affondando, per la distruttiva “imprenditoria” -si può chiamare così?- del corruzionismo italiano.

Annunci

3 thoughts on “L’inizio delle lettere e dell’editoria in Italia: Contesto storico #16

    1. Grazie.
      Faccio del mio meglio per spaziare in articoli veloci, con vari riferimenti spaziando tra videogiochi e storia con al centro letteratura e ciò che le è vicino. Reblogando e commentando poi letteratura nata unicamente sul web. 🙂
      Grazie ancora quindi

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...