Steven Universe #1 Il concetto di famiglia

Di Domenico “Daken”                  

Dopo aver visto tutta la prima stagione della nuova serie di Cartoon Network, Steven Universe, creata da Rebecca Sugar, –  precedentemente nota per alcuni lavori di pregevole fatture nell’altra serie-hit di cartoon network, il fenomeno di culto adventure time, – ho iniziato a riflettere sui contenuti più o meno evidenti relativi alla concezione di famiglia e in generale ai rapporti sentimentali che legano i vari personaggi.

Già l’idea di base, cioè un ragazzo umano, orfano di madre, allevato da tre aliene, dimostra come la serie voglia creare un approccio tutt’altro che tradizionale al concetto di famiglia, ma senza ignorare le problematiche che una situazione del genere può generale in una piccola comunità  come quella in cui è ambientata la storia, Beach City, – ed è sottolineato più volte.

Per esempio la puntata in cui Connie si rifiuta di dire la verità riguardo la famiglia di Steven ai suoi genitori perché non crede che potrebbero accettare una tipologia di famiglia diversa dalla classica famiglia nucleare, e quando il sindaco della città cerca di chiedere a Steven di comunicare con le altre Gems, -ma non sa come definirle,- prova con sorelle…ma è visibilmente in imbarazzo. Nonostante i contrasti e i pregiudizi e le inevitabili difficoltà che una situazione simile comporta la famiglia di Steven ci viene mostrata come una famiglia felice, dove gli individui che la formano si amano e si proteggono a vicenda.

Persino il padre di Steven, che in apparenza potrebbe essere considerato un nullafacente e una figura assente, in realtà è un personaggio molto più complesso. Ci viene mostrato come vorrebbe trascorrere più tempo con suo figlio e che è estremamente preoccupato per i pericoli che corre ogni volta che affronta una nuova missione, ma al contempo scopriamo che decide di lasciarlo andare in missione e di farlo vivere con le gemme perché sa che Steven ha un grande destino da compiere,che non è una persona comune come lui, e quindi accetta di sacrificare i suoi sentimenti per permettergli di seguire il suo destino.

Il modo in cui ci viene mostrata una famiglia assolutamente non tradizionale e dei ruoli assolutamente non tradizionali a loro volta risolversi in una situazione così positiva è sinceramente una novità assoluta nel panorama delle serie animate mainstream, e soprattutto una novità necessaria e ben venuta.

Sotto la sua superfice Steven Universe nasconde moltissimo sotto-testo,e questo e solo un piccolo pezzo di tutto quello che c’è da scoprire e apprezzare nella serie di Rebecca Sugar.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...